Advertising

Carrello  

prodotto (vuoto)
Advertising
Advertising

Prodotti in offerta

Advertising

Limone Meyer (Citrus meyeri)

Resistente al freddo. Vaso 22, h. cm. 40/60

Disponibile

30,80 € (Prezzi Iva inclusa)

Aggiungi a lista dei desideri

Guida messa a dimora alberi da fruttaSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Piante da frutto
Scarica la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutta!
Nota: L'aspetto della pianta inviata potrebbe leggerrmente differire rispetto alla foto campione pubblicata, sia per la stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perchè nel mondo vegetale ogni esemplare è ovviamente unico.

Il Limone Meyer (Citrus meyeri) è originario della Cina.
E' un ibrido naturale tra il limone (Citrus limon) e l’arancio dolce (Citrus sinensis) ed è più resistente al freddo del limone comune potendo sopportare, in luogo riparati, anche temperature di -10°C.
I fiori, di colore tendente al viola, vengono prodotte per tutto l'anno.

È un probabile ibrido naturale tra il limone e l'arancio dolce, classificato da Tanaka come specie autonoma.
Prende il nome dall'esplorato americano Frank N. Meyer, che trovò vicino a Pechino nel 1908 e introdusse negli Stati Uniti.
Pianta mediamente vigorosa, produttiva, più resistente al freddo del limone, molto decorativa, con foglie di colore verde intenso.
Germogli e fiori di colore violaceo, disposti prevalentemente gruppi.
Rifiorente, ha rami pieni di fiori e frutti per tutto l'anno.
Frutti di forma ovale, simili al limone, dalla buccia sottile di colore giallo-arancio a maturazione, pieni di succo con aroma simile al limone, ma meno aspro.
Pianta mediamente vigorosa, molto produttiva ed ornamentale, anche per il verde inteso delle foglie e la continua fioritura.
I frutti a maturazione hanno la buccia di colore giallo, tendente all'arancio, molto ricchi di succo con gusto simile al limone ma meno aspro.

30 altri prodotti della stessa categoria:

Precedente
Successivo
Limone Meyer (Citrus meyeri) http://www.vivaigabbianelli.it/2090-large/limone-meyer-citrus-meyeri.jpg

Il Limone Meyer (Citrus meyeri) è originario della Cina.
E' un ibrido naturale tra il limone (Citrus limon) e l’arancio dolce (Citrus sinensis) ed è più resistente al freddo del limone comune potendo sopportare, in luogo riparati, anche temperature di -10°C.
I fiori, di colore tendente al viola, vengono prodotte per tutto l'anno.

È un probabile ibrido naturale tra il limone e l'arancio dolce, classificato da Tanaka come specie autonoma.
Prende il nome dall'esplorato americano Frank N. Meyer, che trovò vicino a Pechino nel 1908 e introdusse negli Stati Uniti.
Pianta mediamente vigorosa, produttiva, più resistente al freddo del limone, molto decorativa, con foglie di colore verde intenso.
Germogli e fiori di colore violaceo, disposti prevalentemente gruppi.
Rifiorente, ha rami pieni di fiori e frutti per tutto l'anno.
Frutti di forma ovale, simili al limone, dalla buccia sottile di colore giallo-arancio a maturazione, pieni di succo con aroma simile al limone, ma meno aspro.
Pianta mediamente vigorosa, molto produttiva ed ornamentale, anche per il verde inteso delle foglie e la continua fioritura.
I frutti a maturazione hanno la buccia di colore giallo, tendente all'arancio, molto ricchi di succo con gusto simile al limone ma meno aspro.

agrumi 30.8 EUR new in_stock 7
Collegamenti consigliati:

- Ti servono dei consigli per la messa a dimora delle piante da frutto? Scarica la nostra guida in formato PDF
- Vuoi maggiori informazioni su prodotti, ordini e spedizioni? Leggi le FAQ con le risposte alle domande più frequenti
- Recensioni rilasciate dai nostri Clienti che già hanno acquistato i nostri prodotti
- Seguici mettendo "Mi piace" sulla nostra Pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni.