Advertising

Carrello  

prodotto (vuoto)
Advertising
Advertising

Prodotti in offerta

Advertising

Trattamenti consigliati per i mesi di aprile e maggio

FRUTTICOLTURA
(dosi riferite a 10 litri d’acqua)

COLTURA

PARASSITA

DIFESA

VITE

(germogliamento)

Oidio

Nelle aree ad alta pressione della malattia intervenire con Biotiol a 40 g. Ripetere l’intervento dopo 7 giorni.

VITE

(prima foglia distesa-grappoli separati/fioritura)

Peronospora + Oidio

Iniziare la difesa contro la peronospora quando i tralci raggiungono la lunghezza di 10 cm e continuare la lotta all’oidio.

Trattare con Antiperonospora a 60 g   effettuando 3 trattamenti ogni 10 giorni oppure Poltiglia Bordolese a 100 g trattando ogni 7 giorni. Per la lotta contro l'oidio miscelare Mystic 5 SC a 23 ml.

MELO e PERO

(da rottura gemme a inizio ingrossamento frutti)

Ticchiolatura + Oidio

Trattare con Venturex  35 L a 18 ml in miscela con Mystic 5 SC a 25 ml. Mantenere protetta la vegetazione trattando ogni 7 giorni.

MELO e PERO

(caduta petali)

Afide grigio

Trattare a caduta petali con Nuprid 200 SL a 5 ml oppure Piretro naturale a 20 ml in miscela con Olover a 50 ml. Irrorare con cura la vegetazione e, in caso di necessità,  ripetere il trattamento dopo 7-10 giorni.

PERO

(caduta petali)

Tentredine

 

Trattare a caduta petali con Piretro naturale a 20 ml.

PERO

(frutto noce)

Psilla del pero

Nella prima decade di maggio trattare con Roris a 15 ml. Irrorare con cura la vegetazione e ripetere il trattamento dopo 10 giorni.

MELO e PERO

(da frutto noce a inizio ingrossamento frutti)

Verme delle mele

Ricamatori della frutta

Nell'ultima decade di maggio trattare con Cutis a 20 ml. Irrorare con cura la vegetazione e ripetere il trattamento dopo 7-10 giorni.

Cocciniglia di San Josè

Trattare a fine maggio con Cutis a 25 ml in miscela con Olover a 250 ml. Irrorare con cura la vegetazione.

PESCO

(da fine fioritura a caduta petali)

Afide verde

Trattare con Nuprid 200 SL a 5 ml oppure con Piretro naturale a 20 ml in miscela con Olover a 50 ml. Irrorare con cura la vegetazione e ripetere il trattamento dopo 7-10 giorni.

Bolla

Trattare con Venturex  35 L alla dose di 20 ml. Effettuare 2-3 interventi a 7 giorni d’intervallo.

Monilia dei fiori

A fine fioritura trattare con Propydor a 6 ml.

Allegagione

Applicare a fine fioritura Linfaplus a 3 ml.

PESCO

(da scamiciatura a ingrossamento frutti)

Oidio + Bolla

Trattare con Mystic 5 SC a 40 ml in miscela con Venturex  35 L a 20 ml.

Tignola Orientale

Anarsia

A metà maggio trattare con Cutis a 20 ml oppure con Roris a 15 ml. Irrorare con cura e mantenere protetta la vegetazione trattando ogni 10-12 giorni fino all’invaiatura.

Cocciniglia bianca

Da metà a fine maggio intervenire contro le neanidi migranti con Cutis a 25 ml in miscela con Olover a 250 ml. 

ALBICOCCO

(da fine fioritura a caduta petali)

Monilia dei fiori

A fine fioritura trattare con Propydor a 6 ml.

Allegagione

Trattare in fioritura con Linfaplus a 3 ml.  

ALBICOCCO

(Ingrossamento frutti)

Oidio

Trattare con Biotiol alla dose di 30-40 g.

Anarsia

A metà-fine maggio trattare con Roris a 20 ml. 

CILIEGIO

(da pre fioritura a fioritura)

Monilia dei fiori

Trattare con Propydor a 6 ml.  

Allegagione

Trattare in pre fioritura e fioritura con Linfaplus a 3 ml.

CILIEGIO

(da caduta petali ad allegagione)

Monilia dei fiori

 

Trattare con Propydor a 6 ml.

 

Afide nero

Trattare con Roris a 15 ml oppure con  Piretro naturale a 20 ml.

CILIEGIO

(invaiatura)

Mosca delle ciliegie

All’invaiatura (cambiamento di colore dei frutti) trattare con Rogor SL a 10 ml.  

SUSINO

(fioritura)

Monilia dei fiori

Trattare con Propydor a 6 ml.

Allegagione

Trattare in pre fioritura e fioritura con Linfaplus a 3 ml.

SUSINO

(da caduta petali a allegagione)

Monilia dei fiori

Trattare a caduta petali con Propydor a 6 ml.

SUSINO

(ingrossamento frutti)

 

Afide farinoso

 

Trattare con Roris a 20 ml oppure con Piretro naturale a 20 ml in miscela con Olover a di 50 ml. Ripetere l’intervento dopo una settimana.

OLIVO

(da ripresa vegetativa ad allegagione)

Cocciniglie

Trattare con Olover a 300 ml. 

Occhio di pavone +

Fumaggine

Trattare con Poltiglia Bordolese a 100 g oppure Tri Base a 60 ml.  

 

Allegagione

Trattare ad inizio, fine fioritura e ad allegagione avvenuta con Linfaplus a 5 ml.  

AGRUMI

(da ripresa vegetativa ad allegagione)

Fumaggine

Alla ripresa vegetativa trattare con Poltiglia Bordolese a 100 g oppure Tri Base a 60 ml.

Clorosi ferrica

Alla ripresa vegetativa distribuire sul terreno, lungo la circonferenza di proiezione della chioma, Ferrochelato alla dose di 100 g per  pianta sciolto in 25 litri di acqua.

Afidi

Trattare ad inizio fioritura con Nuprid 200 SL a 5 ml oppure con Piretro naturale a 20 ml.

Allegagione

Trattare ad inizio e fine fioritura con Linfaplus a 10 ml.

KIWI

(da germogliamento a inizio ingrossamento frutti)

Clorosi ferrica

Alla ripresa vegetativa distribuire sul terreno Ferrochelato alla dose di 50 g per  pianta sciolto in 15-20 litri di acqua.

Allegagione

Trattare a caduta petali con Linfaplus a 3 ml.

Cocciniglia bianca

Trattare con Olover a 200 ml.

VITE

FRUTTICOLTURA

OLIVO

AGRUMI

Concimazione

Dopo la fioritura distribuire, sulla superficie di terreno coperta dalla chioma, Azolent a 250-300 g per  pianta.

Durante la fase dell’ingrossamento dei frutti  distribuire Azovel a 100-150 g/pianta; ripetere dopo 30 giorni.

 

 

ORNAMENTALI E TAPPETI ERBOSI

(dosi riferite a 10 litri d’acqua o a 100 mq)

COLTURA

PARASSITA

DIFESA

ALBERI E ARBUSTI ORNAMENTALI

 Antracnosi, Alternariosi, Ticchiolatura

Trattare con Poltiglia Bordolese a 100 g oppure con Tri base a 40 ml.

Oidio

Trattare con Propydor a 5 ml oppure con Biotiol a 40 g.

Occhio di pavone e fumaggine degli olivi ornamentali.

In presenza delle prime macchie fogliari trattare con Poltiglia Bordolese a 100 g oppure Tri base a 60 ml.

Afidi

Trattare con Nuprid a 5 ml.

Ticchiolatura e oidio della Rosa

Alla comparsa delle malattie trattare con Venturex 35 L a 20 ml oppure Tri Base a 40 ml in miscela con Propydor a 5 ml. Effettuare 3-4 interventi ogni 7 giorni.

Cocciniglie

Trattare con Anticocciniglia a 8-10 ml per litro di acqua.

PRATI DI GRAMINACEE

Diserbo foglie larghe

Trattare con Zergan EW alla dose di 60 ml per 100 mq in 4-6 litri di acqua. Far trascorrere 3-4 giorni tra il trattamento ed il taglio successivo.

Malattie fogliari

Alla comparsa delle prime manifestazioni di Pythium trattare conAntiPythium a 120 ml per 100 mq in 10-20 litri di acqua.

Muschio

Sciogliere 30-50 g di Rinverdente Antimuschio in 10 litri di acqua e distribuire su 10 mq. Non effettuare tagli per 3-4 giorni dopo il trattamento. Estirpare il muschio morto con un rastrello. Ripetere dopo 15 giorni.

Concimazione

Ad inizio aprile distribuire uniformemente Fertiland T.E. Keeper a 30-40 g/mq e, subito dopo, annaffiare per 15 minuti. In maggio distribuire Azovel a 20 g/ mq.

PALME

Punteruolo rosso

Nella prima quindicina di maggio trattare con Roris a 25 ml. Nelle aree a verde pubblico o negli spazi ricreativi utilizzare Bado Insetticida Concentrato a 25 ml.

Per prevenire le infezioni fungine secondarie, provocate dalle erosioni operate dalle larve, miscelare all’insetticida Propidor a 5-6 ml oppure Poltiglia Bordolese a 100 g.

 

Collegamenti consigliati: