Advertising

Carrello  

prodotto (vuoto)
Advertising
Advertising

Prodotti in offerta

Advertising

Geonex kg. 1

Prodotto per la cura e difesa del giardino, del frutteto e del tappeto erboso.

Disponibile

10,40 € (Prezzi Iva inclusa)

Aggiungi a lista dei desideri

Guida messa a dimora alberi da fruttaSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Piante da frutto
Scarica la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutta!
Nota: L'aspetto della pianta inviata potrebbe leggerrmente differire rispetto alla foto campione pubblicata, sia per la stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perchè nel mondo vegetale ogni esemplare è ovviamente unico.

GEONEX

Composizione – Clorpirifos-etile 2,2% in formulazione microgranulare.

Caratteristiche – Insetticida microgranulare pronto all’uso, attivo per contatto e ingestione contro gli insetti più comuni che vivono nel terreno e sulla sua superfi cie: elateridi, maggiolini, agrotidi, grillotalpa, tipule, altica, cleono, bibioni, formiche, lisso, larve di lepidotteri e ditteri, mosca della cipolla e della carota, millepiedi, centopiedi. Geonex può essere impiegato sia per applicazioni localizzate che in pieno campo.

Colture autorizzate – agrumi (escluso clementino), melo, pero, pesco, vite, olivo, melanzana, fagiolo, pisello, asparago, carota, cipolla, pomodoro, peperone, soia, girasole, patata, mais, barbabietola da zucchero, tabacco, fl oreali, ornamentali, pioppo.

Dosi - Applicazioni in pieno campo: 100-150 grammi per 10 mq.; Applicazioni localizzate: 40-60 gr. per 10 mq. Si consigliano le dosi più elevate nei terreni pesanti, torbosi o ricchi di sostanza organica.

Modalità d’impiego – Interrato con le lavorazioni di volta in volta più adatte (erpicature, fresature, zappature), spargere uniformemente in pre-semina o in pre-trapianto nelle colture erbacee, in vegetazione nelle colture arboree. Per migliorare l’effi cacia del trattamento è necessario che il terreno non sia troppo compatto e che nei prati ci sia poco feltro; in caso contrario gran parte del prodotto non raggiungerebbe gli strati sottostanti in cui stazionano le larve. Occorre inoltre mantenere una buona umidità per favorire l’attività degli insetti in prossimità della superficie: irrigare abbondantemente prima dell’applicazione. Negli orti è opportuno procedere alla disinfestazione durante le fasi di preparazione del terreno o della semina: in questo modo si hanno maggiori probabilità di prevenire intense infestazioni e la garanzia di non avere residui chimici nel terreno al momento del raccolto.

Periodo di carenza – 120 giorni per soia e girasole; 90 giorni per l’olivo; 60 giorni per agrumi, patata, barbabietola da zucchero e tabacco; 30 giorni per melo, pero, pesco, vite e mais; 21 giorni per carota, cipolla, pomodoro, peperone; 15 giorni per melanzana, fagiolo, pisello e asparago.

Geonex kg. 1 http://www.vivaigabbianelli.it/525-large/geonex-kg-1.jpg

GEONEX

Composizione – Clorpirifos-etile 2,2% in formulazione microgranulare.

Caratteristiche – Insetticida microgranulare pronto all’uso, attivo per contatto e ingestione contro gli insetti più comuni che vivono nel terreno e sulla sua superfi cie: elateridi, maggiolini, agrotidi, grillotalpa, tipule, altica, cleono, bibioni, formiche, lisso, larve di lepidotteri e ditteri, mosca della cipolla e della carota, millepiedi, centopiedi. Geonex può essere impiegato sia per applicazioni localizzate che in pieno campo.

Colture autorizzate – agrumi (escluso clementino), melo, pero, pesco, vite, olivo, melanzana, fagiolo, pisello, asparago, carota, cipolla, pomodoro, peperone, soia, girasole, patata, mais, barbabietola da zucchero, tabacco, fl oreali, ornamentali, pioppo.

Dosi - Applicazioni in pieno campo: 100-150 grammi per 10 mq.; Applicazioni localizzate: 40-60 gr. per 10 mq. Si consigliano le dosi più elevate nei terreni pesanti, torbosi o ricchi di sostanza organica.

Modalità d’impiego – Interrato con le lavorazioni di volta in volta più adatte (erpicature, fresature, zappature), spargere uniformemente in pre-semina o in pre-trapianto nelle colture erbacee, in vegetazione nelle colture arboree. Per migliorare l’effi cacia del trattamento è necessario che il terreno non sia troppo compatto e che nei prati ci sia poco feltro; in caso contrario gran parte del prodotto non raggiungerebbe gli strati sottostanti in cui stazionano le larve. Occorre inoltre mantenere una buona umidità per favorire l’attività degli insetti in prossimità della superficie: irrigare abbondantemente prima dell’applicazione. Negli orti è opportuno procedere alla disinfestazione durante le fasi di preparazione del terreno o della semina: in questo modo si hanno maggiori probabilità di prevenire intense infestazioni e la garanzia di non avere residui chimici nel terreno al momento del raccolto.

Periodo di carenza – 120 giorni per soia e girasole; 90 giorni per l’olivo; 60 giorni per agrumi, patata, barbabietola da zucchero e tabacco; 30 giorni per melo, pero, pesco, vite e mais; 21 giorni per carota, cipolla, pomodoro, peperone; 15 giorni per melanzana, fagiolo, pisello e asparago.

Linfa - cura del verde difesa-ambiente 10.4 EUR new in_stock 10
Collegamenti consigliati:

- Ti servono dei consigli per la messa a dimora delle piante da frutto? Scarica la nostra guida in formato PDF
- Vuoi maggiori informazioni su prodotti, ordini e spedizioni? Leggi le FAQ con le risposte alle domande più frequenti
- Recensioni rilasciate dai nostri Clienti che già hanno acquistato i nostri prodotti
- Seguici mettendo "Mi piace" sulla nostra Pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni.