Advertising

Carrello  

prodotto (vuoto)
Advertising
Advertising

Prodotti in offerta

Advertising

PDF catalog

Olivo Nocellara del Belice

Varietà da mensa. Di 2 anni, vaso cm. 15x15, h.cm. 130/150.

Disponibile

13,20 € (Prezzi Iva inclusa)

Ultimi articoli in magazzino!

Aggiungi a lista dei desideri

Guida messa a dimora alberi da fruttaSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Piante da frutto
Scarica la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutta!
Nota: L'aspetto della pianta inviata potrebbe leggerrmente differire rispetto alla foto campione pubblicata, sia per la stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perchè nel mondo vegetale ogni esemplare è ovviamente unico.

Sinonimi: Oliva di Castelvetrano, Nuciddara, Nebba, Nerba, Nocciolara, Nocellaia, Nocillara, Oliva tunna.
Cultivar diffusa principalmente in Sicilia. Pianta di media vigoria a portamento pendulo. Foglie ellittiche-lanceolate, di colore verde scuro risultano spesse e coriacee. Frutto di medio-grandi dimensioni (6-8 g).
Si adatta bene negli areali meridionali e centrali. Abbastanza tollerante verso la mosca, è invece sensibile alla rogna e al cicloconio (o occhio di pavone).
Cultivar autosterile, necessita di impollinazione incrociata con Giarraffa e Pidicuddara.
Entra presto in produzione la quale si mantiene elevata e costante nel tempo.
La maturazione tardiva e le olive possono essere destinate sia alla produzione di olio che da tavola. La resa al frantoio è discreta (15-18%); olio fine, delicato e di grande qualità. La polpa è consistente e pari all’ 85% del frutto.

Olivo Nocellara del Belice http://www.vivaigabbianelli.it/598-large/olivo-nocellara-del-belice.jpg

Sinonimi: Oliva di Castelvetrano, Nuciddara, Nebba, Nerba, Nocciolara, Nocellaia, Nocillara, Oliva tunna.
Cultivar diffusa principalmente in Sicilia. Pianta di media vigoria a portamento pendulo. Foglie ellittiche-lanceolate, di colore verde scuro risultano spesse e coriacee. Frutto di medio-grandi dimensioni (6-8 g).
Si adatta bene negli areali meridionali e centrali. Abbastanza tollerante verso la mosca, è invece sensibile alla rogna e al cicloconio (o occhio di pavone).
Cultivar autosterile, necessita di impollinazione incrociata con Giarraffa e Pidicuddara.
Entra presto in produzione la quale si mantiene elevata e costante nel tempo.
La maturazione tardiva e le olive possono essere destinate sia alla produzione di olio che da tavola. La resa al frantoio è discreta (15-18%); olio fine, delicato e di grande qualità. La polpa è consistente e pari all’ 85% del frutto.

olivi 13.2 EUR new in_stock 2
Collegamenti consigliati:

- Ti servono dei consigli per la messa a dimora delle piante da frutto? Scarica la nostra guida in formato PDF
- Vuoi maggiori informazioni su prodotti, ordini e spedizioni? Leggi le FAQ con le risposte alle domande più frequenti
- Recensioni rilasciate dai nostri Clienti che già hanno acquistato i nostri prodotti
- Seguici mettendo "Mi piace" sulla nostra Pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni.