Advertising

Carrello  

prodotto (vuoto)
Advertising
Advertising

Prodotti in offerta

Advertising

Erba Luigia (Lippia citriodora)

Vaso diam. cm. 14, h. cm. 10/20

Non disponibile

4,80 € (Prezzi Iva inclusa)


Inserisci nel campo sovrastante il tuo indirizzo email e clicca sopra questo testo; sarai avvisato quando il prodotto sarà nuovamente disponibile

Aggiungi a lista dei desideri

Piantagione Piante da fruttoSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Piante da frutto
Scarica la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutta!
Nota 1: L'aspetto della pianta inviata potrebbe leggermente differire rispetto alla foto campione pubblicata, sia per la stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perché nel mondo vegetale ogni esemplare è ovviamente unico.

Nota 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione di tutte le piante da frutto può anticipare o ritardare anche fino a due settimane, a seconda di vari fattori: Luogo, clima, esposizione, etc...

Caratteri botanici
Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Verbenaceae. Il suo fusto è legnoso e può arrivare a quasi 3 metri d'altezza. Le foglie sono decidue, lanceolate, prive di picciolo, di color verde chiaro molto profumate, dalle quali si estrae un olio essenziale dall'intenso profumo di limone. I fiori sono bicolori, bianco-violetti, raccolti in pannocchie terminali.
Coltivazione
L'Erba Luigia predilige terreni ben drenati, non tollera le basse temperature invernali e quindi si consiglia nelle zone dove queste scendono sotto lo 0° C, di coltivarla in vaso. Durante la bella stagione si può porre in una zona soleggiata. Prima di essere messa a dimora deve essere coltivata in vaso almeno per 2 anni. Annaffiare al bisogno.
Raccolta e conservazione
Raccogliere le foglie in estate quando la pianta fiorisce e farle essiccare in un luogo fresco ed ombreggiato. Conservare le foglie essiccate in un vaso di vetro: esse manterranno il loro profumo per almeno 3 anni.
Uso in cucina
Le foglie fresche o secche si usano in campo liquoristico, per insaporire pesce, verdure, macedonie, olio, aceto, marmellate ect.

Erba Luigia (Lippia citriodora) http://www.vivaigabbianelli.it/1725-large/erba-luigia-lippia-citriodora.jpg

Caratteri botanici
Pianta arbustiva appartenente alla famiglia delle Verbenaceae. Il suo fusto è legnoso e può arrivare a quasi 3 metri d'altezza. Le foglie sono decidue, lanceolate, prive di picciolo, di color verde chiaro molto profumate, dalle quali si estrae un olio essenziale dall'intenso profumo di limone. I fiori sono bicolori, bianco-violetti, raccolti in pannocchie terminali.
Coltivazione
L'Erba Luigia predilige terreni ben drenati, non tollera le basse temperature invernali e quindi si consiglia nelle zone dove queste scendono sotto lo 0° C, di coltivarla in vaso. Durante la bella stagione si può porre in una zona soleggiata. Prima di essere messa a dimora deve essere coltivata in vaso almeno per 2 anni. Annaffiare al bisogno.
Raccolta e conservazione
Raccogliere le foglie in estate quando la pianta fiorisce e farle essiccare in un luogo fresco ed ombreggiato. Conservare le foglie essiccate in un vaso di vetro: esse manterranno il loro profumo per almeno 3 anni.
Uso in cucina
Le foglie fresche o secche si usano in campo liquoristico, per insaporire pesce, verdure, macedonie, olio, aceto, marmellate ect.

piante-aromatiche 4.8 EUR new out_of_stock 0
Collegamenti consigliati:

- Ti servono dei consigli per la messa a dimora delle piante da frutto? Scarica la nostra guida in formato PDF
- Vuoi maggiori informazioni su prodotti, ordini e spedizioni? Leggi le FAQ con le risposte alle domande più frequenti
- Recensioni rilasciate dai nostri Clienti che già hanno acquistato i nostri prodotti
- Seguici mettendo "Like" sulla nostra Pagina Facebook per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità e promozioni.