SCONTO 5 Euro nuovi clienti

Carrello  

prodotto (vuoto)
SCONTI QUANTITA'

Prodotti in offerta

Antiformica Geodisinfestante kg. 1

PFnPO - Prodotto destinato alla protezione delle sole piante ornamentali
Prodotto fitosanitario destinato agli utilizzatori non professionali

Disponibile

10,40 € (Prezzi Iva inclusa)

Ultimi articoli in magazzino!

Aggiungi a lista dei desideri

Piantagione Piante da fruttoSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Alberi da Frutti
Leggi la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutti!
Nota 1: L'aspetto della pianta da frutto inviata potrebbe differire leggermente rispetto alla foto campione pubblicata sul sito, sia a causa della stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perché nel mondo vegetale ogni albero da frutto è unico. Inoltre, per ragioni di ingombro ed imballaggio, è possibile che gli alberi da frutto siano potati prima della spedizione.

Nota 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione di ogni pianta da frutto può anticipare o ritardare fino a due settimane, a seconda di vari fattori: luogo, clima, esposizione, ecc.

Composizione – Clorpirifos-etile 2,2%. Esca in polvere secca.

Caratteristiche – Insetticida pronto all’uso studiato per la lotta agli insetti terricoli, in particolare quelli che vivono: • prevalentemente sulla superficie del terreno, come le formiche e le cavallette. Le formiche nidificano nei posti più disparati e, nutrendosi di secrezioni zuccherine (melata), possono contribuire alla diffusione degli afidi e delle cocciniglie nelle parti aeree delle piante; cavallette rodono l’apparato fogliare rendendolo scheletrico; • nel terreno nelle ore diurne, mentre nelle ore notturne emergono in superficie e rodono i colletti delle piante (es. larve dei Lepidotteri Nottuidi); • costantemente nel terreno, come le larve dei Coleotteri Elateridi, dei Maggiolini e degli Oziorrinchi, il Grillotalpa, i Miriapodi (Blaniuli e Scutigerella), le larve dei Ditteri (Phorbia, Bibionidi, Tipule). Questi insetti attaccano l’apparato radicale e sono particolarmente dannosi nel primo periodo di sviluppo delle giovani piantine. Oltre all’azione per contatto e asfissia, lo speciale attrattivo adescante conferisce al prodotto una notevole efficacia per ingestione.

Destinazione d’uso – Raccomandato per la protezione dei tappeti erbosi e delle piante floreali e ornamentali, sia in vivaio che a dimora. Da non utilizzare su piante destinate all’alimentazione.

Modalità e dosi d’impiego – Preferibilmente nelle ore serali, tal quale o miscelato a sabbia o argilla, distribuire uniformemente alla dose di 20-25 grammi per mq., incorporandolo al terreno con una lavorazione superficiale seguita da una leggera bagnatura. Nei semenzai, applicare 1-2 giorni prima della semina. Sui tappeti erbosi distribuirlo uniformemente senza incorporarlo al terreno, facendo seguire solo una leggera irrigazione. Contro gli insetti che vivono prevalentemente sulla superficie del terreno, si consiglia di localizzare il prodotto sui nidi, sui focolai d’infestazione e nei luoghi di più frequente passaggio. Per evitare la risalita delle formiche sulle piante, impolverare direttamente la parte basale dei tronchi creando una banda protettiva alta.

 

Nella sezione "Allegati" è possibile scaricare l'Etichetta Ministeriale in formato PDF.

Antiformica Geodisinfestante kg. 1 https://images.vivaigabbianelli.it/500-large/antiformica-geodisinfestante-kg-1.jpg

Composizione – Clorpirifos-etile 2,2%. Esca in polvere secca.

Caratteristiche – Insetticida pronto all’uso studiato per la lotta agli insetti terricoli, in particolare quelli che vivono: • prevalentemente sulla superficie del terreno, come le formiche e le cavallette. Le formiche nidificano nei posti più disparati e, nutrendosi di secrezioni zuccherine (melata), possono contribuire alla diffusione degli afidi e delle cocciniglie nelle parti aeree delle piante; cavallette rodono l’apparato fogliare rendendolo scheletrico; • nel terreno nelle ore diurne, mentre nelle ore notturne emergono in superficie e rodono i colletti delle piante (es. larve dei Lepidotteri Nottuidi); • costantemente nel terreno, come le larve dei Coleotteri Elateridi, dei Maggiolini e degli Oziorrinchi, il Grillotalpa, i Miriapodi (Blaniuli e Scutigerella), le larve dei Ditteri (Phorbia, Bibionidi, Tipule). Questi insetti attaccano l’apparato radicale e sono particolarmente dannosi nel primo periodo di sviluppo delle giovani piantine. Oltre all’azione per contatto e asfissia, lo speciale attrattivo adescante conferisce al prodotto una notevole efficacia per ingestione.

Destinazione d’uso – Raccomandato per la protezione dei tappeti erbosi e delle piante floreali e ornamentali, sia in vivaio che a dimora. Da non utilizzare su piante destinate all’alimentazione.

Modalità e dosi d’impiego – Preferibilmente nelle ore serali, tal quale o miscelato a sabbia o argilla, distribuire uniformemente alla dose di 20-25 grammi per mq., incorporandolo al terreno con una lavorazione superficiale seguita da una leggera bagnatura. Nei semenzai, applicare 1-2 giorni prima della semina. Sui tappeti erbosi distribuirlo uniformemente senza incorporarlo al terreno, facendo seguire solo una leggera irrigazione. Contro gli insetti che vivono prevalentemente sulla superficie del terreno, si consiglia di localizzare il prodotto sui nidi, sui focolai d’infestazione e nei luoghi di più frequente passaggio. Per evitare la risalita delle formiche sulle piante, impolverare direttamente la parte basale dei tronchi creando una banda protettiva alta.

 

Nella sezione "Allegati" è possibile scaricare l'Etichetta Ministeriale in formato PDF.

Linfa - cura del verde difesa-ambiente 10.4 EUR new in_stock 4