Mirtillo nero (Vaccinum myrtillus)
  • Mirtillo nero (Vaccinum myrtillus)
  • Mirtillo rosso europeo
Schema piantagione alberi da fruttoPiantagione Alberi da Frutto
Leggi la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutto!

Mirtillo nero (Vaccinum myrtillus)

0 Review
9,90 €
IVA inclusa

vaso 10, h. cm. 10/15

Quantità
Al momento NON DISPONIBILE


favorite_border Lista Desideri

  • Sito certificato "Aicel - Sono Sicuro" n. 2328 (Clicca l'icona) Sito certificato "Aicel - Sono Sicuro" n. 2328 (Clicca l'icona)
  • Garantiamo al 100% piante imballate con la MASSIMA CURA. (Clicca l'icona) Garantiamo al 100% piante imballate con la MASSIMA CURA. (Clicca l'icona)
  • SCONTI 5-15% per QUANTITÀ: più compri e più risparmi! (Clicca l'icona) SCONTI 5-15% per QUANTITÀ: più compri e più risparmi! (Clicca l'icona)

Il mirtillo nero (Vaccinium myrtillus) è un arbusto da frutto che appartiene alla famiglia delle Ericaceae e al genere dei Vaccinium.

Questa specie cresce spontanea in gran parte delle regioni fresche o temperate dell'emisfero settentrionale e in Italia è presente sulle Alpi e sugli Appennini.

Viene anch’esso catalogato tra i frutti di bosco ma non va confuso con il mirtillo gigante americano, specie ampiamente coltivata e venduta, alta fino a 2-3 m e con frutti più grandi.

Il mirtillo nero è un piccolo arbusto a foglie caduche, con portamento espanso di altezza compresa tra 20 e 60 cm. Si allarga più in orizzontale che in verticale, ma con crescita molto lenta.

Si tratta di piccoli arbusti densamente ramificati, talvolta rampicanti o tappezzanti, che si mantengono al di sotto dei 40-50 cm di altezza.

Le foglie del mirtillo nero di bosco sono ovali o lanceolate, spesse e cuoiose, di colore verde brillante. In autunno assumono colorazione giallo-oro o rossastra e tendono a rimanere sulla pianta anche dopo essere appassite.

A primavera avanzata (aprile-maggio) il Vaccinium myrtillus produce dei piccoli mazzetti di fiori campanulati, lievemente cerosi, di colore bianco, all'ascella fogliare. I fiori sono bianchi e hanno una forma tipica a orcio rovesciato, con petali saldati tra loro, come tutte le Ericacee.

I frutti del mirtillo nero sono delle piccole bacche viola, tondeggianti e sono ricoperti da uno strato di pruina che li rende opachi. La maturazione dei frutti avviene dalla tarda estate ad inizio autunno a seconda dei luoghi.

Il mirtillo nero contiene quantità di acidi organici (citrico, malico,...), zuccheri, pectine, tannini, mirtillina (glucoside colorante), antocianine, vitamina A, C e, in quantità minore, vitamina B.

I frutti del mirtillo nero si possono consumare freschi per la decorazione di torte oppure possono essere trasformati in succo o confettura.

I frutti essiccati hanno delle proprietà astringenti e possono essere utilizzati come antidiarroici. Alcune delle sostanze presenti nel mirtillo nero si sono infatti dimostrate utili per la circolazione sanguigna, per gli occhi, e anche contro il diabete. In particolare si evidenziano le proprietà favorevoli delle antocianine sui capillari della retina essendo in grado di proteggere le pareti dei vasi capillari e di svolgere un'azione benefica sulla microcircolazione e nei problemi vascolari.

È stata inoltre dimostrata la sua efficacia anche nella cura di problemi alle vie urinarie, ad esempio la cistite e la uretrite, e nella terapia di mantenimento.

Come tutti gli altri frutti di bosco, anche il mirtillo nero è una specie acidofila che ha quindi in suo habitat ideale nella mezzombra dei freschi terreni di bosco. Non tollera le posizioni troppo assolate e i terreni argillosi e compatti (che hanno un pH molto alcalino).

Note 1: L'aspetto della pianta da frutto spedita potrebbe leggermente differire rispetto alla foto campione pubblicata, sia per la stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perché nel mondo vegetale ogni esemplare di alberi da frutto è ovviamente unico. Inoltre, per ragioni di ingombro ed imballaggio, gli alberi da frutti potrebbero essere potati prima della spedizione..

Note 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione di tutte le piante da frutto può anticipare o ritardare anche fino a due settimane, a seconda di vari fattori: Luogo, clima, esposizione, etc...

Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato, né usato per spedirti spam. Inviando questo modulo, al solo fine di aggiungere la tua recensione, dichiari di accettare il trattamento dei tuoi dati personali, come da informativa sulla privacy linkata a fondo pagina. *

Correlati Prodotti