Antico
  • Florina (Querina)
Schema piantagione alberi da fruttoPollice Verde: Guide e Consigli
Vai al Pollice Verde se vuoi piantare alberi da frutto, olivi, viti, frutti di bosco o agrumi ma sei poco esperto!

Melo Rosa in pietra (Malus communis)

0 Review
22,00 €
IVA inclusa

Maturazione 10 novembre. Albero di 3 anni, vaso cm. 22, h.cm. 150/170

Quantità
Al momento NON DISPONIBILE


favorite_border Lista Desideri

La “Mela rosa in pietra” (chiamata anche “Mela Sassa”), così chiamata per la durezza della sua polpa, è una varietà antica coltivata da tempi remoti nella zona interappeninica tra Umbria, Marche e Romagna.

È un albero di grande rusticità, molto vigoroso e molto adatto alla zone di montagna, perché, pur fiorendo precocemente, è molto resistente al freddo.

Il frutto, molto rustico, è di pezzatura variabile, medio-piccolo, di forma rotondeggiante e alquanto schiacciato.

La buccia è ruvida spessa, sempre verde, con marezzature rosso vinose e numerose lenticelle, bianche e molto evidenti.

Polpa di colore bianco avorio, soda, compatta, poco succosa e molto croccante, di sapore acidulo, dotata di gradevole aroma.

È un’ottima mela da cuocere adatta per la preparazione di salse, composte o nella preparazione di dolci tradizionali. Tipica, in esemplari sparsi, anche negli orti e nei giardini, costituiva il tradizionale frutteto familiare.

La “mela rosa in pietra” presenta in genere una buona rusticità (resistenza al freddo e notevole adattabilità alle diverse situazioni pedologiche) e i frutti, data la durezza della polpa, presentano una buona resistenza alla ticchiolatura.

La “Mela rosa in pietra” è una delle mele più tardive poiché, tradizionalmente, veniva raccolta a San Martino, dopo le prime gelate, e si riponeva in luogo fresco e buio per lasciarla maturare fino a gennaio , quando si poteva cominciare a mangiarla.

La rusticità della “Mela rosa in pietra” si manifesta non solo in termini di resistenza sia a condizioni meteoriche avverse che, proprio per la durezza della polpa, alla ticchiolatura e alle più comuni avversità biologiche.

Maturazione 10 novembre.

Note 1: Le foto delle piante sono realizzate e caricate dal nostro staff e ritraggono esemplari di piante realmente presenti in vivaio. L'aspetto della pianta inviata potrebbe differire rispetto alla foto campione pubblicata nella scheda, sia per la stagionalità (presenza/assenza di fiori, frutti o foglie nel caso di specie spoglianti), sia perché nel mondo vegetale ogni esemplare è ovviamente unico. Per ragioni di ingombro e di sicurezza dell’imballaggio, le piante potrebbero essere leggermente potate prima della spedizione.

Note 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione delle piante da frutto può anticipare o ritardare anche fino a due settimane, a seconda di vari fattori: luogo, clima, esposizione, andamento stagionale, etc...

Non ci sono ancora recensioni per questo prodotto.

Aggiungi una recensione

Il tuo indirizzo e-mail non sarà pubblicato, né usato per spedirti spam. Inviando questo modulo, al solo fine di aggiungere la tua recensione, dichiari di accettare il trattamento dei tuoi dati personali, come da informativa sulla privacy linkata a fondo pagina. *

Correlati Prodotti

Regala una Gift Card!