SCONTO 5 Euro nuovi clienti

Carrello  

prodotto (vuoto)
SCONTI QUANTITA'

Prodotti in offerta

Pero Cocomerina

Maturazione: 10 settembre. Albero di 2 anni, vaso cm. 20, h.cm. 120/150.

Disponibile

17,60 € (Prezzi Iva inclusa)

Ultimi articoli in magazzino!

Aggiungi a lista dei desideri

Piantagione Piante da fruttoSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Alberi da Frutti
Leggi la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutti!
Nota 1: L'aspetto della pianta da frutto inviata potrebbe differire leggermente rispetto alla foto campione pubblicata sul sito, sia a causa della stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perché nel mondo vegetale ogni albero da frutto è unico. Inoltre, per ragioni di ingombro ed imballaggio, è possibile che gli alberi da frutto siano potati prima della spedizione.

Nota 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione di ogni pianta da frutto può anticipare o ritardare fino a due settimane, a seconda di vari fattori: luogo, clima, esposizione, ecc.

Sinonimi: Briaca
Antica varietà, di difficile reperibilità e di origine sconosciuta, ritrovata nell'alta valle del Savio in Provincia di Forlì – Cesena. Il nome "Cocomerina" si riferisce alla polpa che assume un intenso colore rosso che ricorda il cocomero.
Albero vigoroso e produttivo.
Frutti di forma ovoidale e di pezzatura medio-piccola. La buccia è verde e tende a diventa rossa a maturazione fino al rosso più brillante ed intenso al centro, vicino ai semi. La polpa è molto dolce e profumata, dal vago sentore moscato e di sorbo.
Utilizzo del frutto: Consumo fresco, trasformazione (marmellate, sciroppi), tuttavia, vista la particolare aromaticità e la fragilità del frutto, che ne rende difficile la commercializzazione, si presta molto bene alla trasformazione in marmellate o alla conservazione in sciroppo.
Maturazione: 10 settembre.

Pero Cocomerina https://images.vivaigabbianelli.it/1358-large/pero-cocomerina.jpg

Sinonimi: Briaca
Antica varietà, di difficile reperibilità e di origine sconosciuta, ritrovata nell'alta valle del Savio in Provincia di Forlì – Cesena. Il nome "Cocomerina" si riferisce alla polpa che assume un intenso colore rosso che ricorda il cocomero.
Albero vigoroso e produttivo.
Frutti di forma ovoidale e di pezzatura medio-piccola. La buccia è verde e tende a diventa rossa a maturazione fino al rosso più brillante ed intenso al centro, vicino ai semi. La polpa è molto dolce e profumata, dal vago sentore moscato e di sorbo.
Utilizzo del frutto: Consumo fresco, trasformazione (marmellate, sciroppi), tuttavia, vista la particolare aromaticità e la fragilità del frutto, che ne rende difficile la commercializzazione, si presta molto bene alla trasformazione in marmellate o alla conservazione in sciroppo.
Maturazione: 10 settembre.

peri 17.6 EUR new in_stock 2