SCONTO 5 Euro nuovi clienti

Carrello  

prodotto (vuoto)
SCONTI QUANTITA'

Prodotti in offerta

Ciliegio cinese "Maurithius" (di innesto)

vaso 16x36. h. cm. 80/100

Non disponibile

39,60 € (Prezzi Iva inclusa)


Inserisci nel campo sovrastante il tuo indirizzo email e clicca sopra questo testo; sarai avvisato quando il prodotto sarà nuovamente disponibile

Aggiungi a lista dei desideri

Piantagione Piante da fruttoSchema piantagione alberi da fruttoPiantagione Alberi da Frutti
Leggi la nostra guida, ricca di consigli per la messa a dimora e gestione degli alberi da frutti!
Nota 1: L'aspetto della pianta da frutto inviata potrebbe differire leggermente rispetto alla foto campione pubblicata sul sito, sia a causa della stagionalità (presenza/assenza di foglie), sia perché nel mondo vegetale ogni albero da frutto è unico. Inoltre, per ragioni di ingombro ed imballaggio, è possibile che gli alberi da frutto siano potati prima della spedizione.

Nota 2: Rispetto a quanto descritto, l'effettiva epoca di maturazione di ogni pianta da frutto può anticipare o ritardare fino a due settimane, a seconda di vari fattori: luogo, clima, esposizione, ecc.

Il Litchi chinensis, detto anche “ciliegia della Cina”, appartiene alla famiglia delle Sapindacee.
E’ un albero sempreverde, molto longevo, di media grandezza nei nostri ambienti, mentre nelle zone tropicali di origine raggiunge anche i 10-15 metri di altezza.
Le foglie sono pinnate, formate da numerose foglioline simili a quelle del ficus, lanceolate, lucide, di colore verde intenso.
In primavera produce tanti piccoli fiori di colore biancastro riuniti in grappoli apicali. Ai fiori seguono quindi i frutti che maturano, nelle nostre zone, dalla tarda primavera fino a metà estate.
Il frutto è simile ad una noce, di colore rosso intenso o sfumato rosa, con una particolare buccia ruvida, sottile e rigida che si distacca facilmente.
La polpa è compatta, bianca traslucida, molto succosa e dolce, di sapore simile all’uva moscata e contiene al suo interno un grosso nocciolo ovale.
In Italia può essere coltivato all’aperto solamente nella zona climatica del limone, considerando che le giovani piante sono molto più sensibili al freddo di quelle adulte.
Vuole terreni ricchi, profondi e ben drenati, con irrigazioni abbondanti e regolari anche nel periodo invernale, se asciutto per molto tempo.
Le piante coltivate in contenitore andrebbero rinvasate ogni due/tre anni, utilizzando un buon terriccio universale miscelato a concime organico a lenta cessione.

Ciliegio cinese "Maurithius" (di innesto) https://images.vivaigabbianelli.it/497-large/ciliegio-cinese-maurithius-di-innesto.jpg

Il Litchi chinensis, detto anche “ciliegia della Cina”, appartiene alla famiglia delle Sapindacee.
E’ un albero sempreverde, molto longevo, di media grandezza nei nostri ambienti, mentre nelle zone tropicali di origine raggiunge anche i 10-15 metri di altezza.
Le foglie sono pinnate, formate da numerose foglioline simili a quelle del ficus, lanceolate, lucide, di colore verde intenso.
In primavera produce tanti piccoli fiori di colore biancastro riuniti in grappoli apicali. Ai fiori seguono quindi i frutti che maturano, nelle nostre zone, dalla tarda primavera fino a metà estate.
Il frutto è simile ad una noce, di colore rosso intenso o sfumato rosa, con una particolare buccia ruvida, sottile e rigida che si distacca facilmente.
La polpa è compatta, bianca traslucida, molto succosa e dolce, di sapore simile all’uva moscata e contiene al suo interno un grosso nocciolo ovale.
In Italia può essere coltivato all’aperto solamente nella zona climatica del limone, considerando che le giovani piante sono molto più sensibili al freddo di quelle adulte.
Vuole terreni ricchi, profondi e ben drenati, con irrigazioni abbondanti e regolari anche nel periodo invernale, se asciutto per molto tempo.
Le piante coltivate in contenitore andrebbero rinvasate ogni due/tre anni, utilizzando un buon terriccio universale miscelato a concime organico a lenta cessione.

piante-tropicali-esotiche 39.6 EUR new out_of_stock 0